SEPARÉ PROVENZALE

Separé provenzale, suggerimenti e idee nella scelta di materiali, forme e colori 

Il separé provenzale è un utile complemento d’arredo per chi ama la casa open space e avete l’esigenza di separare aree per motivi di privacy.
Il separé provenzale permette di avere delle aree appartanti senza costruire ingombranti e costosi muri o tramezzi.
Separé provenzale composto da tre ante con una struttura di legno e tessuto grezzo 

I separé provenzali si rifanno ai tipici paraventi, quelli che un tempo servivano per cambiarsi d’indumento in totale intimità.
I separé provenzali sono formati generalmente da tre ante di legno che una volta allargati in tutta la loro grandezza permettono di creare un ambiente appartato.
Separé provenzale in legno decorate con stampe vintage francesi

I separé provenzali permettono di lasciare passare la luce perché non arrivano al soffitto, per questo potrete avere ambienti luminosi e arieggiati.
Una volta chiusi i separé provenzali permettono di occupare poco spazio e lasciano gli ambienti a vista e alcuni sono dotati di ruote per questo sono facili da trasportare in una zona e l’altra della casa.
Le chiusure dei separé provenzali sono normalmente a libro, le ante sono a forme rettangolari e possono essere ripiegate su se stesse.
I separé provenzali possono essere realizzati in legno o in ferro battuto. Quelli in legno possono essere colorati con tinte pastello (lilla, giallo, azzurro e altro).
Separé provenzale dal fascino vintage

Per dargli un tocco vintage posso essere applicati anche la tecnica decorativa del decapè.
In commercio potrete trovare una grande gamma di decorazioni ma il tema prevalente dei separé provenzali sono le immagini floreali come fiori, piante o frutta.
I separé provenzali in ferro battuto sono più eleganti e raffinati di quelli in legno, il ferro può essere laccato con tinte pastello oppure bianchi adatti per creare un’atmosfera di altri tempi.