RISTRUTTURAZIONE CASA IN STILE PROVENZALE

Suggerimenti e idee per Ristrutturare la vostra casa nello stile provenzale

Ristrutturare casa in stile provenzale negli ultimi anni ha preso sempre più piede grazie al suo stile caldo e accogliente. Se avete la fortuna di aver acquistata un vecchia casa in campagna potrete trasformarla nello stile una tipica casa della Provenza, naturalmente, la ristrutturazione in stile provenzale può essere applicato anche su appartamenti.
Nella cucina provenzale i mobili sono realizzate in legno dai colori chiari oppure pastello

Per prima cosa bisogna partire dalla scelta dei colori e del tipo di materiali delle pareti e dei pavimenti. I pavimenti provenzali devono essere scelti in base all'effetto che volete creare nella casa, potrete scegliere materiale in legno per dargli un aspetto più naturale in alcune stanze come il soggiorno e la camera da letto mentre per altre stanze  potrete optare per materiali più eleganti come la ceramica o il cotto, per quanto riguarda le pareti potrete scegliere tinte pastello come il lilla, verde salvia, il blu che vi faranno venire in mente la stupenda campagna provenzale.
Foto tratta da http://thedesignnotebook.blogspot.it
Soggiorno provenzale con le pareti intonacate con colore lilla con mobili in legno dalle tonalità chiare

Le pareti provenzali possono essere rivestite con una carta da parati, oppure se volete dare un tocco di grande eleganza potrete scegliere la boiserie oppure scegliere un semplice intonaco che sappia ricreare sfumature dalle tonalità pastello.
Dopo aver scelto il pavimento e la parete dovrete pensare alla scelta di finestre e porte, dovranno essere realizzate in legno.
Foto tratta da http://www.mobililapi.it
In questo soggiorno provenzale prevale il mobile realizzato in legno dalle tonalità chiare con lampadari in ferro battuto

Le finestre dovranno essere colorate sempre con tonalità pastello dando un forte senso di colore e accoglienza all'esterno mentre le porte provenzale possono essere in tinte pastello oppure in tinte neutre e possono essere applicate la tecnica decorativa del decapè per dargli un forte senso di usura e antichità.
L’ultimo elemento per completare la ristrutturazione in stile provenzale è la scelta dei mobili che devono essere delle stesse tonalità delle pareti e del pavimento.
I mobili provenzali possono essere in legno oppure in ferro battuto dalle tinte neutre o pastello e possono presentare decorazioni con delicati dipinti.
Infine, potrete abbellire gli ambienti con l’utilizzo di complementi d’arredo come lampade e lampadari che permettono di creare un’atmosfera calda e ospitale.